“Da dove vieni cavallo d'abete? Sopravvivi ad Odino, arrivi dal fondo di un nubifragio, dal surreale della storia dei popoli, un COUP, (un colpo) dei tuoi zoccoli ti ha portato fuori dalle gole dei cantastorie...”.

 

Duilio Forte è protagonista a Meano del secondo atto del progetto “Passaggi” curato dall'Associazione Quartiere3. L'artista, di origini svedesi, ha posto il suo ultimo lavoro nel piccolo giardino antistante i fontanili, per dare il benvenuto ai visitatori in arrivo dall'ingresso a sud della frazione di Corzano. Si tratta di un manufatto in ferro e legno, materiali tanto cari all'artista, appartenente alla serie Sleipnir, nome del possente cavallo di Odino.

 

www.meanoborgodeicreativi.it

  

Using this site you agree that we and our partners can set cookies to personalize content according to our Cookie Policy