Presso gli spazi espositivi della Rocca San Giorgio
Piazza Giuseppe Garibaldi – Orzinuovi (BS)

L’Associazione Culturale Quartiere 3, in collaborazione con il Comune di Orzinuovi è lieta di presentare una nuova Collettiva di Arte Contemporanea nello splendido scenario della Rocca San Giorgio, antica cittadella militare all’interno del Parco settentrionale dell’Oglio, e cuore della Città di Orzinuovi, sempre attenta e sensibile ad iniziative di carattere culturale ed artistico. Gli artisti ospitati saranno Dario Tironi, Koji Yoshida, Andrea Cattaneo, Ramiro Clemente, Demis Martinelli, Alec Von Bargen, Giuliano Cardella, Ho Jin Jung ed Elena Monzo, che con le loro opere reinterpreteranno le sale storiche della Rocca, da sempre incantevole custode di numerosi capolavori. L’artista Luigi Cazzaniga arricchirà ulteriormente l’esposizione con una videoproiezione esterna che sarà presentata la sera dell’inaugurazione sulle pareti della Rocca.
Dal perfetto connubio tra città, arte, letteratura e multimedialità nasce il titolo di questa collettiva internazionale e contemporanea a cura di Quartiere 3, capace di esplorare un universo artistico goliardico e singo- lare, in sospeso tra attuale e surreale.
Forte il richiamo quindi ai fantastici racconti di Italo Calvino “Le Cosmicomiche”, al nome arzigogolato della città ospitante “Orzinuovi” unito alla sigla dell’associazione culturale “Q3” e, soprattutto, all’uso ormai sempre più comune ed internazionale del layout delle tastiere alfanumeriche dei nostri computer ‘QWERTY’, ovvero le prime sei lettere che si leggono in sequenza su ormai quasi tutte le tastiere del mondo.

 

 

 

INAUGURAZIONE SABATO 17 DICEMBRE ORE 17.Q3

Dal 17 dicembre 2011 al 15 gennaio 2012

Giorni e orari:

DOM 18 dicembre 2011:
dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15:30 alle 19.00

VEN 23 dicembre 2011:
dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15:30 alle 19.00

SAB 24 dicembre 2011:
dalle 10.00 alle 12.00

VEN 30 dicembre 2011:
dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15:30 alle 19.00

SAB 31 dicembre 2011:
dalle 10.00 alle 12

 

VEN 6 gennaio 2012:
dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15:30 alle 19.00

SAB 7 gennaio 2012:
dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15:30 alle 19.00

DOM 8 gennaio 2012:
dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15:30 alle 19.00

VEN 13 gennaio 2012:
dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15:30 alle 19.00

SAB 14 gennaio 2012:
dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15:30 alle 19.00

DOM 15 gennaio 2012:
dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15:30 alle 19.00

 

 

cardella

GIULIANO CARDELLA

Italia

Installazione

www.giulianocardella.com


Giuliano Cardella vive ed opera a Lumez- zane (Bs) dove è nato il 26 Gennaio 1970. Diplomato in Arti Applicate presso l’Istituto d’Arte di Castelmassa (Ro), ha al suo attivo diverse mostre personali e collettive, nonché riconoscimenti ufficiali in ambito nazionale.
Numerose opere sono presenti in collezioni pubbliche e private in Italia e all’estero (Olanda, Stati Uniti, Spagna, Germania, Giappone, Gran Bretagna). Alcune sono in esposizione permanente a Milano presso la Galleria d’Arte Contemporanea Memoli e l’Atelier di Giorgio Brato. A Roma presso Takeaway Gallery. Nel 2007 due opere sono state selezionate ed esposte presso la Royal Academy of Art di Londra nell’ambito della Summer Exhibition 2007, scelta nel 2010 una sua scultura.

cardella

Torna all'inizio

 

cattaneo

ANDREA CATTANEO

Italia

Fotografia

www.andreacattaneo.net


Fotografo e artista freelance nato il 20.02.1977 Andrea Cattaneo vive a Crema (CR) ed attualmente vive per fotografare ma non lo fa per vivere. Il suo approccio è da autodidatta, sperimenta da solo le tecniche fotografiche analogiche e digitali, scegliendo la strada come prima esperienza. Successivamente si avvicina alla fotografia sociale affascinato dalle diversita’ culturali che incontra nei suoi viaggi.

cattaneo

Torna all'inizio

 

cazzaniga

LUIGI CAZZANIGA

Italia - USA

Videoinstallazione

www.luigicazzaniga.com
gallery.me.com/luigicazzaniga

web.me.com/luigicazzaniga/LUIGI/LUIGI.html


Luigi Cazzaniga soncinese di New York nato a Milano vive e lavora da anni a Manhattan. Le sue opere sono state esposte in Italia, Spagna, Inghilterra e Stati Uniti. Cazzaniga collabora come fotografo e giornalista alla rivista Marie Claire e dal 2005 al 2007 ha collaborato al programma televisivo ‘Le Invasioni Barbariche’ de La7. Le sue riprese video del 9\11 sono apparse in varie televisioni e programmi cine-TV internazionali. È del 2003 il suo cortometraggio ‘Coincidenza’, del 2002 il suo libro ‘Mondo Inter’ e del 2001 il libro “Ritratti di Gruppo”.

 

Torna all'inizio

 

ramiro clemente

RAMIRO CLEMENTE

Argentina - Spagna

Disegno - Pittura

www.ramiroclemente.net/


Nato nel 1976, trascorre circa 25 anni a Tucumán, Argentina, circa 800 miglia a nord di Buenos Aires. Dopo aver terminato gli studi all’Accademia di Belle Arti nel 2001, si trasferisce a Barcellona per seguire un master in Visual Culture, che cambia la sua prospettiva sull’arte, sul mercato e sui rapporti di forza coesistenti. Nel 2003 inizia vendendo le sue opere in formato cartolina nelle strade di Barcellona. Oggi il suo lavoro comprende collezioni private e pubbliche in tutto il mondo.

 

ramiro clemente

Torna all'inizio

 

HO JIN JUNG

HO JIN JUNG

Corea del Sud - Italia

Installazione

www.hojin00.net/


Ho Jin Jung è nata in Corea del sud nel 1978. Ha studiato Scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera.
Riceve la menzione speciale d’onore al concorso “Scultura nella città - Progetti per Milano” nel 2009 e diventa socio artista della Permanente di Milano.
Ha partecipato a diverse mostre d’arte contemporanea in Italia e all’estero. Quest’anno espone anche alla 54° Biennale di Venezia, Padiglione Italia - Accademia, curato da Vittorio Sgarbi.
Vive e lavora a Milano e Pietrasanta.

 

HO JIN JUNG

Torna all'inizio

 

DEMIS MARTINELLI

DEMIS MARTINELLI

Italia Scultura

Installazione

www.demismartinelli.com


Si accosta alla lavorazione del ferro tramite il padre Valerio, artigiano. Da subito nasce un forte feeling con il materiale ch lo avvierà lungo un percorso autonomo.
Decide di frequentare una scuola per la lavorazione del ferro battuto Francesco Ricchino di Rovato (BS) e affianca alla fabbricazione di oggetti di uso comune, sediesculture e in seguito vere e proprie sculture. Grazie all’aiuto di Luca Bray nel 2003 parte per la Spagna, dove vive e lavora fino al 2004, esponendo a Barcellona e a Madrid. Dopo aver portato la propria arte anche in Messico, rientra a Soncino (CR), suo paese natale, dove continua a collaborare con il padre e con il fratello Eros. Apre uno studio privato ed elabora un nuovo metodo di lavorazione del ferro battuto, che modella in forme elastiche. Parallelamente a installazioni e sculture si dedica alla fotografia. A partire dal 2004 studia una tecnica per esprimere i propri pensieri incidendo fotografie di nudo femminile, che battezza “scrittura emozionale”. Oggi Demis, coltiva le sue passioni per scultura e fotografia e pianifica un’esperienza in Centro e Sud America.

 

DEMIS MARTINELLI

Torna all'inizio

 

ELENA MONZO

ELENA MONZO

Italia

Disegno - Pittura

www.elenamonzo.com


Nata a Orzinuovi (BS) il 12 agosto 1981, si laurea presso l’Accademia di Belle Arti (pittura) di Brera nel 2004.
Al momento vive e lavora a Orzinuovi, ma i suoi lavori sono esposti presso le Gallerie di tutto il mondo.

 

 

ELENA MONZO

Torna all'inizio

 

TIRONI E YOSHIDA

DARIO TIRONI E KOJI YOSHIDA

Italia

Scultura

www.dariotironi.com/
www.premioceleste.it/artista-ita/idu:38708/

Dario Tironi

Bergamo,1980. Nel 2006 consegue la laurea in Scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera, a Milano. Nello stesso anno viene segnalato per partecipare a Saloon I.
Si interessa particolarmente a tematiche sociali ed ambientali comprendendo il valore e le potenzialità dell’arte in tal senso. L’anno successivo prende parte alla formazione di due associazioni artistiche (ass. Estro; ass. Arteria) tra le cui finalità c’e quella di dar maggior respiro all’attività artistica nel territorio di Bergamo e dintorni, intraprendendo collaborazioni con associazioni, enti e altri giovani artisti. Partecipa a varie esposizioni collettive a Bergamo, Varese, Crema, Milano, Padova, Ancona, Manchester. Il suo percorso artistico si snoda attorno a considerazioni sull’uomo, visto in relazione alla società ed al mondo naturale. Ciò che riaffiora spesso è l’aspetto contrastante della natura umana, gli estremi opposti che essa tocca nella sua complessa e mutabile forma, le contrapposizioni basate sulla concezione dualistica come l’essere e l’avere, la razionalità e l’istinto, la volontà e la necessità, il naturale e l’artificiale.


Koji Yoshida

Varese, 1982. Frequenta l’Accademia di Belle Arti di Brera. Il suo percorso artistico focalizza l’attenzione sullo squilibrio, sempre maggiore e sempre più evidente, tra uomo e natura. Presso l’accademia conosce Dario Tironi con il quale realizza delle opere in collaborazione con lo pseudonimo Crash Toys. Le loro opere rispecchiano la nostra società, dove l’accrescere di mezzi e comodità provoca conseguenze non gestibili, che si palesano e prendono visibilità solo al momento dell’estremo fastidio o sotto forma di catastrofi; società dove l’inquinamento invade anche la natura stessa dell’uomo alterandone le sue strutture ed inquinandolo all’essenza. L’artista ripropone con sensibilità artistica tematiche ambientali e sociali, proponendo al fruitore opere che mascherano con la loro eleganza problematiche latenti.

 

TIRONI E YOSHIDA

Torna all'inizio

 

ALEC VON BARGEN

ALEC VON BARGEN

USA - Messico

Fotografia / Istallazione

www.alec360.com
www.saatchionline.com/profiles/index/ id/247781
alecvonbargen.carbonmade.com


Classe 1972. Artista di professione, fotografo per ispirazione, attore di dedizione e viaggiatore del mondo. Nato a New York, cresciuto in Inghilterra e in Messico, genitori tedeschi e una sana passione per tutto ciò che è l’Asia. I diritti umani sono un’ossessione: vivi e lascia vivere. “Alcuni usano il termine ‘Wander- lust’, altri sostengono di essere “In cerca di”, molti stanno chiaramente fuggendo da un bel po’ e altri sono semplicemente persi. Nessuna di queste cose mi riguarda, eppure sono colpevole di tutte e quattro. Sono un po’ la conseguenza di uno stile di vita ereditato ... il sottoprodotto di una serie di circostanze...” Tra le mostre recenti: 54° Biennale di Venezia, padiglione Costarica. Les Recontres Des Arles. Festival di fotografia di Arles, Francia. Artista ospite al Hot Art Fair, Basilea, Svizzera. Museo Victoria e Albert Museum a Londra per la mostra ‘Freedom to Create’. Tra I premi recenti: finalista al 2011 Premio di Fotografia ‘Renaissance’ a Londra. Primo posto nella categoria di ‘Fine Art’ al premio PX3 Prix de la Photographie a Parigi.
Vincitore nella categoria ‘Fine Arts’ Premio Pollux 2011 Pollux. Alec lavora in tutto il mondo e riposa a casa ad Akumal nella giungla Messicana.

 

ALEC VON BARGEN

Torna all'inizio

 

   

Using this site you agree that we and our partners can set cookies to personalize content according to our Cookie Policy